Scegliere e fare

Di sicuro hai sentito parlare di sogni nel cassetto, e forse questa espressione l’hai usata anche tu. Sono i desideri messi da parte, quelli che ci accompagnano nel nostro quotidiano, quelli che sono a volte così esagerati da chiederci se li avvereremo mai.

 

Ma che senso ha avere desideri, se poi non li rendiamo realtà?

 

Vedi, avere desideri, definirli sogni nel cassetto è più che un modo di dire, quel cassetto esiste davvero, è il nostro spazio interiore, la parte più profonda e vitale di ognuno, l’anima, l’istinto che ci fa preferire una direzione a un’altra.

 

È in quello spazio interiore, insondabile e segreto, che vive il nostro Daimon, la nostra parte più sacra, quella che ci accompagna da ancor prima che nascessimo e che, se le diamo ascolto, ci guida alla realizzazione del nostro talento e della nostra vita.

 

Solo dentro noi troviamo la nostra vera essenza, quella che ci mostra di cosa abbiamo veramente bisogno e cosa ci serve per stare bene, cosa desiderare e poi realizzare.

Il primo passo da fare è creare ed ascoltare il nostro silenzio, chiuderci nel cielo della nostra anima e sostare lì, ritrovare la nostra vera essenza e quel che essa desidera davvero.

 

Scegliere e fare

 

In questo laboratorio ti condurrò nel viaggio verso il tuo centro e i tuoi desideri più veri, quelli che non vogliono ascoltare altre voci che non sia la tua. Quelli che nascono per dare luce e energia alla tua vita.

 

 

 

Per informazioni e iscrizioni manda una email a info@scritturariparativa.it

  • Laboratori
  • Memoir curativo
  • Memoir narrativo
  • Scrittura in volo

segui Scrittura Riparativa su Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi